L'AMMAZZAFAVOLE

  leggi le recensioni (1)

11,50
10,90
-5%
Quantità:
Prodotto aggiunto al carrello. Vai al carrello
È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto Vai al carrello

SKU 00118
Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Martedì 23/04

Tags   #alcheringaedizioni  #saraossinunziacaricchio  #nunziacaricchio  #saraossi  #leossidiane  #violenzasulledonne  #violenzadomestica  #svegliarsisenzapaura  #romanzi  #libridaleggere  #storiedidonne 

Abusi, rabbia e indifferenza. Questa è la vita di Lucilla, ragazzina timida e introversa, la cui innocenza viene rubata già all’età di dodici anni da un cugino viziato e protetto dalla famiglia materna.
Offuscata da una madre che preferisce tacere e ignorata da un padre troppo preso dal lavoro e poco incisivo, subito dopo il diploma, Lucilla fugge da Napoli e raggiunge l’amica Elena, che studia Giurisprudenza a Ferrara.
Così, nonostante i ricordi dolorosi e i feroci incubi che popolano le sue notti, di giorno studia Architettura e di sera lavora come cameriera. Ma il passato ti trova sempre: e quel passato che le aveva divorato l’anima bussa ancora alla sua porta, senza lasciarle più alcuna via di scampo.
In un crescendo di emozioni, Lucilla trova il coraggio di reagire e di iniziare un lungo e tortuoso percorso verso quell’identità di donna agognata da sempre. 
Forza, determinazione e solidarietà tutta al femminile. Lucilla diventa la donna che subisce, piange, cade, ma che si rialza sempre; simbolo di donne che soffrono in silenzio, ma che cercano il riscatto, con un unico desiderio: svegliarsi ogni giorno senza paura.
 
 
​​​​​​​
Nunzia Caricchio è nata a Napoli nel 1991. Diplomata in beni culturali, è orlatrice di scarpe, borse e portafogli. Amante della scrittura e lettura da sempre, di giorno veste gli abiti di moglie e madre; di notte, invece, si abbandona al ruolo di scrittrice. 
L’ammazzafavole è il suo romanzo di esordio.
 
Sara Ossi è nata a Copparo nel 1975; oggi vive a Ferrara con marito e due figli. Laureata in Giurisprudenza, si è occupata di credito per quasi dodici anni. 
Il romanzo di esordio, In un’altra vita (Alcheringa Edizioni, 2017), ha ottenuto un buon riscontro di pubblico e alcuni riconoscimenti in premi letterari. Uno dei suoi racconti, Dentro il campanile, è stato selezionato e inserito nell’antologia per i festeggiamenti del sessantesimo anniversario dal premio Nobel di Salvatore Quasimodo.