Il dio ingannatore

12,60
11,34
-10%
Quantità:
Prodotto aggiunto al carrello. Vai al carrello
È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto Vai al carrello

SKU 769635
Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Mercoledì 29/11

Tags   #Marcello  #Giglietta  #Alcheringa  #Ossidiane  #cobra  #alvin  #sabine  #alcheringa edizioni  #Marcello Giglietta 

MARCELLO GIGLIETTA
IL DIO INGANNATORE
romanzo: ISBN 978 – 88 – 98621- 13 – 2
mm 125×200, brossurato
Pagine: 370
Prezzo: Euro 12,60 scontato del 10%: Euro 11,34

San Pietroburgo 2012, teatro Aleksandrinsky.
Nell’ascoltare un brano per violino solo, Alvin, stimato educatore e innovatore nel campo della psicoterapia insieme alla fidanzata psicologa Sabine, ha una reazione inaspettata e violenta.
Alla richiesta di spiegazioni, confessa di essere rimasto scosso dai ricordi drammatici che quella musica gli ha suscitato, ricordi che affondano le radici nel periodo dell’adolescenza.
Quella musica non può esistere perché l’autore è morto, ma soprattutto non ne ha mai scritto la partitura.
Aiutato da Sabine, Alvin comincia così a indagare sul proprio passato e sulle contraddizioni che emergono.
Fra ambiguità e colpi di scena, attraverso l’Europa e addirittura Cuba, si snoderanno i racconti e le avventure dei protagonisti, alla ricerca di una verità che in ogni pagina del romanzo sembra sfuggire.

Marcello Giglietta è nato a Reggio Calabria ma vive a Ponsacco, in provincia di Pisa.
Dopo gli studi scientifici, ha collaborato con il padre nel settore dei carburanti e in quello della ristorazione.
È uno studioso delle civiltà antiche e ama molto viaggiare, per approfondire la conoscenza dei luoghi e delle culture non solo del passato, ma anche contemporanee.
Nel 2013 un suo racconto è stato inserito nell’antologia Il sentiero del narrare, in quanto fra i vincitori della prima edizione del Premio Nazionale Letteratura Italiana LCE.
Il dio ingannatore è il suo primo romanzo.