Il Tramite

12,50
11,25
-10%
Quantità:
Prodotto aggiunto al carrello. Vai al carrello
È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto Vai al carrello

SKU 946691
Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Venerdì 01/03

ELEONORA CALABRESE
IL TRAMITE
romanzo: ISBN 978 – 88 – 98621- 47 - 7
mm 125×200, brossurato
Pagine: 276

Una diagnosi di schizofrenia. Delia Parini vorrebbe accettare la tragedia che le ha segnato l’adolescenza e distrutto la concezione di normalità; ma vivere tra incubi, visioni e psicofarmaci non è semplice.
Un nuovo percorso terapeutico con il dottor De Silva, psichiatra fuori dall’ordinario con un passato fumoso, accende una fiammella di speranza, che viene subito schiacciata da una sorprendente scoperta: qualcuno sta tirando i fili per giocare con la sua vita oppure il burattinaio è lei stessa?
De Silva e Matteo Grimaldi, ex poliziotto dei NOCS, la aiutano a rivelare ciò che si cela sotto la coltre di un apparente disagio psicologico, ma questo comporterà per tutti loro un confronto con i fantasmi che credevano appartenessero ormai al passato.


Eleonora Calabrese, nata e cresciuta a Milano dove vive tuttora, ha frequentato il Conservatorio e ha insegnato educazione musicale nelle scuole medie. Lettrice per scelta e scrittrice per caso, è appassionata di libri e film horror, in particolare di tutte le sfumature del sovrannaturale.
La raccolta di favole illustrate Semi di fantasia (Edda Edizioni, 2013), con spunti didattici, segna il suo esordio. Con il racconto breve Omicidio in codice, un giallo inserito nell’antologia Il sentiero del narrare (Laura Capone Editore, 2013), vince il Premio Nazionale Letteratura Contemporanea.
Il racconto paranormal romance Amorosa danza è inserito nell’antologia L’amore è un’erba spontanea (Alcheringa Edizioni, 2014). Nello stesso anno pubblica il thriller paranormale La casa nella nebbia - Amaryllis (Alcheringa Edizioni, collana I Quarzi Neri).
Nell’antologia Racconti da brivido (Alcheringa Edizioni, 2015) c'è il suo racconto horror Rumori notturni, e con il racconto Il filo vince il Premio Nazionale Letteratura Contemporanea 2015 (Laura Capone Editore, L’albero dell’inchiostro).